Qualche settimana fa, Enrico Varriale ha acceso la miccia su Twitter con un post nel quale ha difeso Daniele Adani dagli insulti dai tifosi della Juventus

"Piena solidarietà caro Adani. Qualche anno fa, per aver definito  in TV indegni i cori della curva dello Stadium contro Mariella Scirea, fui "omaggiato" dalla stessa curva con uno striscione offensivo. Ci sono "tifosi" che le opinioni differenti proprio non le tollerano".

LEGGI ANCHE: Auriemma attacca Allegri: "Facile vincere scudetti con tavole già imbandite. Il popolo juventino forse..."

Shade e Varriale volano stracci su Twitter

Shade non ha preso bene le risposte del giornalista Rai e lo ha attaccato così nei commenti:

“Si tolga dalla bocca il nome Scirea e torni a fare l’ultras del Napoli, almeno stavolta non a spese degli italiani”. 

LEGGI ANCHE: Zampini attacca: "Juventus? Mai ricevuti complimenti perchè la più odiata. Nella realtà degli avvelenatori..."
Poi è arrivata la replica durissima di Varriale: 

“L'ultrà lo fa lei che, mi dicono, farebbe il cantante. Si informi e vedrà che il nome di Scirea, con offese alla sua vedova fu infangato dai suoi sodali di tifo. Cosa ne pensa di questo? E qual é il suo giudizio sul Cda dimissionario che qualche problema ve lo ha creato ? Saluti”.

Auriemma e l'attacco a Allegri: "Ha sempre vinto scudetti con tavole già imbandite. Facile parlare..."
Salernitana-Atalanta, le probabili formazioni: per Sousa ballottaggio tra Vilhena e Bohinen a centrocampo. Gasperini punta su Zapata

💬 Commenti