Roberto Mancini
Nazionali

Mancini: "Dobbiamo ripartire subito. Lazzari e Zaccagni? Devo accettare..."

Roberto Mancini ha parlato in vista del match contro la Germania

Francesco Perna
04.06.2022 17:00

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato in vista del match contro la Germania di Nations League. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a Rai Sport:

LEGGI ANCHE: As: "La Liga ha presentato esposto contro Juve e Manchester City"

PARTITA 

"Stasera l’Italia deve fare la sua partita, cercare di mettere in difficoltà la Germania. Non sarà così semplice, ma noi dobbiamo fare il nostro gioco e ripartire bene".

FORMAZIONE 

“Donnarumma, Florenzi, Acerbi, Bastoni, Biraghi; Frattesi, Cristante, Tonali; Politano, Scamacca, Pellegrini. Frattesi? E’ diverso tempo che gioca in campionato, è già stato con noi è un centrocampista completo, che deve crescere, deve fare esperienza internazionale però è un giocatore con caratteristiche importanti, duttile”.

ZACCAGNI E LAZZARI 

“Devo accettare quello che mi dicono. La Nazionale per i più giovani deve essere un punto di arrivo. Deluso? No, sono cose capitano”.

MONDIALE 

“Il calcio è questo, non meritavamo di andar fuori e siamo andati fuori, dobbiamo accettarlo. Io ho sempre fiducia nei giovani”.

 

Cassano su Balotelli: “Sei un demente. Ti mancano il venerdì, il sabato e la domenica come a me”
Clamoroso Mourinho, il PSG pensa a lui per la panchina: gli aggiornamenti