Dopo un inizio di stagione scoppiettante, 16 vittorie e 1 sconfitta, Jannik Sinner è pronto a scendere in campo nel master 1000 di Miami. L'altoatesino sarà testa di serie numero 2, complice l'assenza del numero 1 del mondo Novak Djokovic, ed è da considerarsi assolutamente fra i favoriti, insieme ovviamente all'amico e rivale Carlos Alcaraz. Avendo usufruito del bye al primo turno, l'azzurro esordirà contro il connazionale 28enne Andrea Vavassori, attualmente numero 134 del mondo.

Sinner
Sinner in Coppa Davis con l'Italia (ph. Image-Sport)

Sinner-Vavassori, dalla Coppa Davis a Miami

Se Sinner è ormai abituato ai grandi palcoscenici, lo è sicuramente meno Vavassori. Il torinese infatti ha una classifica che non gli consente di entrare di diritto nei tornei master 1000 e nemmeno negli Slam. In questa occasione, a Miami, è stato infatti bravissimo a superare le qualificazioni e accedere al Main Draw. Un primo turno fortunato poi, contro l'Argentino Pedro Cachin, gli ha regalato la possibilità di sfidare il connazionale e compagno di Davis in più occasioni, Jannik Sinner. Sicuramente Andrea non partirà battuto, ma è chiaro che le sue possibilità di vittoria sono oggettivamente ridotte al lumicino: in ogni caso si è meritato e regalato una sfida di trentaduesimi di finale in un torneo prestigioso e quasi sicuramente sulla vetrina principale, quella del campo centrale di Miami

Atp 1000 Miami: quando si gioca il secondo turno?

La sfida fra Sinner e Vavassori è in programma per venerdì 22 marzo, giornata in cui esordiranno quasi tutti i big del torneo. L'orario non è ancora stato definito, ma probabilmente sarà nel tardo pomeriggio/prima serata in Italia. Il match, così come tutto il torneo, sarà seguibile sui canali di Sky Sport. I favori del pronostico sono tutti in favore di Sinner con quote rasoterra da parte dei bookmakers. La mentalità e la forza di Jannik è però quella di affrontare tutte le partite nello stesso modo, con la stessa concentrazione, e anche questa volta farà sicuramente così. Un derby è sempre un match particolare e quando si gioca, va affrontato con attenzione. 

LEGGI ANCHE: La Coppa Davis fa il giro d’Italia: arriva il Trophy Tour. Ecco il calendario completo con le tappe

 

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Atp Miami, spavento per Berrettini all'esordio contro Murray

💬 Commenti