Termina 0-3 il match tra Frosinone e Roma, alla fine della partita l'allenatore dei ciociari Di Francesco ha parlato ai microfoni di DAZN, queste le sue parole.

Di Francesco sulla partita

E' difficile parlare di questa partita, quando non gira non gira, c'è rammarico perche nel campo mettiamo impegno e qualità, creiamo tanto ma non concretizziamo. Prendere gol da un difensore che doveva venire da noi, che ci aveva chiamato per sapere cosa ne penso di lui, poi segna ed esulta cosi, ti dà fastidio. Ci stiamo nascondendo dietro un risultato bugiardo, ma ha sempre ragione chi vince.

Sulle occasioni sprecate

Serve buttarla dentro, si sono create tante situazioni ma non abbiamo segnato tante occasioni nitide, c'è rammarico perchè il risultato è ingiusto, alla fine rimane una prestazione fatta in un tempo strepitosa.

Sull'esultanza di Huijsen

Non voglio attaccarmi perchè potrebbe essere mio figlio, è un gesto sbagliato perchè lui mi ha chiamato e voleva venire qua, è una mancanza di rispetto, ma imparerà e ha dimostrato di avere qualità. Ci vuole un minimo di rispetto, è giovane può sbagliare, ma imparerà che certe cose non si fanno.

Huijsen
Huijsen

Sulla difesa

Più cattiveria davanti e in difesa, in certi momenti non puoi non fare gol, c'è un pizzico di sfortuna, dobbiamo crescere in difesa, sono tanti giovani, può succedere ma in generale dispiace perchè se fossimo andati in vantaggio avremmo parlato di un altra partita.

LEGGI ANCHE: Frosinone Roma 0-3: i giallorossi espugnano lo Stirpe, decisivo il golazo di Huijsen
 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
De Rossi sicuro: "Baldanzi futuro titolare della Roma e della Nazionale"

💬 Commenti