Tommaso Baldanzi è stato decisivo per fermare la corsa della Juventus in chiave scudetto. I bianconeri dopo l'espulsione di Milik, erano in vantaggio grazie a l gol di Vlahovic, ma il giocatore dei toscani ha gelato la Vecchia Signora, portandola cosi al pareggio.

 

La Roma su Baldanzi

La Roma, infatti, nel corso degli ultimi giorni, ha fatto i primi passi concreti verso Tommaso Baldanzi. Il trequartista dell’Empoli è sul taccuino della dirigenza giallorossa sin dalla scorsa estate, quando c’erano stati i primi contatti con il suo entourage per capire la fattibilità dell’operazione. Il club capitolino sta sondando il terreno per comprendere quale sia l’offerta giusta per soffiare Baldanzi alla società di Corsi. Tuttavia, data la pericolosa situazione di classifica (piena zona retrocessione, attualmente 18°), l’Empoli chiede almeno 25 milioni di euro per privarsi di un giocatore fondamentale per lo scacchiere di Nicola e per la rincorsa salvezza dei toscani. Corsi vuole tenere il suo gioiello sino al termine della stagione, la Roma ha altre idee in merito.

Roma-Baldanzi, ecco la trattativa

Tommaso Baldanzi

 

Il club giallorosso, sta pensando di inserire una contropartita (Belotti, ormai in uscita dalla Capitale – ma difficile per costi d’ingaggio e volontà dell’ex Torino – oppure qualche giovane come Mannini, Oliveras e Pagano) per provare ad abbassare la richiesta economica dell’Empoli. Un prestito oneroso (anche di 18 mesi) con obbligo di riscatto sembra essere la soluzione migliore. I contatti con l’agente Beppe Riso sono costanti, ma se Baldanzi continuerà con prestazioni di questo livello sarà difficile portare a termine la trattativa.



Juventus-Empoli, le parole di Baldanzi sulle voci di mercato 

Tommaso Baldanzi ai microfoni di DAZN  chiarito la sua posizione in merito ai rumors di mercato: 

"Non ho fatto scelte. Fino ad ora stavo pensando a questa partita e a fare punti. Al resto ci penserà la dirigenza e il mio entourage, la mia testa è ad Empoli".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Milan-Bologna, espulso Motta: il tecnico rossoblù protesta per il rigore e Giroud lo sbaglia

💬 Commenti