Non accenna a diminuire la delusione in casa Milan. Il sesto derby perso consecutivamente e la matematica conquista dello scudetto da parte dell'Inter, sono difficili da digerire per tutto il mondo rossonero. A Milanello il clima non è dei più sereni e non può essere altrimenti. Domani c'è la sfida con la Juventus e il Diavolo deve scacciare la crisi con una prestazione importante. Il compito per Pioli sarà difficile, il quale dovrà anche fare a meno di tre titolari in difesa. Proprio alla vigilia del match di Torino, il tecnico milanista è tornato sul trionfo neroazzurro. 

Pioli punge l'Inter in conferenza stampa

Nella conferenza stampa verso la sfida con la Juventus, Pioli ha parlato anche dell'Inter e lo ha fatto lanciando un attacco velato:

L'Inter ha da quattro anni la squadra più forte del campionato ed ha vinto solo due scudetti. Noi non siamo mai stati la squadra più forte del campionato. Abbiamo provato a lottare per le posizioni di vertice, alcune volte ci siamo riusciti e alcune volte meno. Abbiamo dato tutto mentalmente ma non sempre siamo riusciti ad alzare il nostro livello di gioco

Pioli, frecciata a Simone Inzaghi

L'allenatore rossonero ha poi parlato anche di Simone Inzaghi, lanciando una frecciata anche nei confronti del tecnico interista, il quale si era complimentato con lo stesso Pioli nei giorni scorsi: 

Questo gli fa onore, ma credo sia molto più facile fare i complimenti agli avversari quando vinci

Inzaghi
Simone Inzaghi Inter (ph. Image-Sport)

LEGGI ANCHE: Milan, Conte costa troppo: salgono le quotazioni di Van Bommel

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Juventus, Allegri tuona: "Cosa ci manca rispetto all'Inter? Chiedetelo alla società"

💬 Commenti