Dybala Juventus
Calciomercato

Allegri su Dybala: "Si era convinto di essere il nuovo Messi. Deve tornare a essere se stesso"

Il tecnico della Juventus Allegri ha parlato a Dazn dell'addio ai bianconeri dell'attaccante argentino

Redazione
31.05.2022 10:23

Un matrimonio durato sette anni, quello tra Paulo Dybala e la Juventus. Adesso che l'argentino è libero di trasferirsi altrove - il suo contratto scadrà il 30 giugno - i bianconeri sono alla ricerca di un giocatore di fantasia che possa sostituirlo. A proposito di Dybala, ai microfoni di Dazn ha parlato il tecnico juventino Massimiliano Allegri: "Paulo deve tornare a essere se stesso. C’è stato un momento in cui si è fatto trascinare dal fatto che era il nuovo Messi. Un giocatore non può emulare o pensare di essere un altro. Ha ancora tanto da dare: ha qualità tecniche straordinarie, gioca in modo divino".

Moggi asfalta Ancelotti: “Eri amico di Meani che si incontrava con Collina al ristorante”
Lulic attacca la Lazio: “Preso un calcio in c**o, neanche un grazie. Tanta rabbia e amarezza”