Le polemiche sulla clamorosa svista arbitrale a danno del Verona, durante l’ultima gara di San Siro contro l’Inter, stanno infiammando questo sabato di calcio in Italia. Il fallo non fischiato a Bastoni - netta gomitata su Duda - ha inasprito questa ripresa di campionato, mettendo sul banco degli imputati VAR e arbitri. Ancora una volta. 
 

Le parole al veleno di Rossi su Milan e Juve
 

Il giornalista Gianluca Rossi, ha commentato in maniera velenosa le proteste dei tifosi rossoneri e bianconeri. Ecco le sue parole, rilasciate nel post gara via X:

Su dài, rosiconi dell'alleanza rossobianconera (visti così dall'instagrammista Fabio Tritto), non fate così! Già domani rinascerete con l'imperdibile dossier by Tuttosport sui 174 favori arbitrali all'Inter, ben più importante dei risultati di Milan e Juve!”

Rossi
Il giornalista Gianluca Rossi

Sviste arbitrali in favore dell’Inter: le proteste dei tifosi

I tifosi di fede Milan, Juventus e Napoli, stanno protestando in maniera piuttosto veemente per via di alcuni presunti favori arbitrali nei confronti dei nerazzurri. Oltre alla giornata di oggi, in molti ricordano la recente sfida tra il Napoli e i nerazzurri al Maradona. In quell’occasione, l’arbitro Massa non vide il netto fallo da rigore di Acerbi su Osimhen, così come la chiara trattenuta di Lautaro Martinez nei confronti di Lobotka. Azione avvenuta prima della rete del vantaggio interista, firmato Calhanoglu. I tifosi interisti via web, ricordano ai numerosi detrattori della squadra nerazzurra, il rigore negato al Bologna allo Stadium contro la Juventus. Il riferimento è al fallo di Iling Jr su Ndoye, intervento chiarissimo e non visto dall’arbitro. 
 

Insomma, le polemiche in Serie A circa l’operato degli arbitri in sala VAR, continuano e questo nuovo caso durante Inter-Verona (match vinto dai nerazzurri per 2-1), infiammeranno questo fine settimana di calcio in Italia. 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Capuano duro su Dimarco: “Anziché inventare l’esistenza di moralisti, si scusi”

💬 Commenti