Situazione ancora aperte nel Gruppo H di Champions League, dove il Porto e lo Shakhtar Donetsk si giocano il passaggio del turno al do Dragao. Sull'altro campo del girone sta andando in scena il match tra Anversa e Barcellona, con la gara che al momento si trova sul risultato di  2-1. In Portogallo il Porto sta momentaneamente battendo lo Shakhtar per 2-1, ma a prendersi la scena è stato il curioso modo in cui la squadra ucraina ha messo in rete il momentaneo gol del pareggio.

Confusione in occasione del pareggio dello Shakhtar

L'episodio incriminato accade al minuto 29, in occasione del pareggio di Sikan. L'azione parte dalla metà campo, quando un lancio dalla difesa ucraina trova sul filo del fuorigioco Zubkov. La posizione del calciatore ucraino è regolare, ma il guardalinee colto in errore alza la bandierina con indecisione. L'arbitro Kovacs non fischia, così lo Shakhtar prosegue e deposita in rete il momentaneo pareggio con Sikan, mentre il Porto di fatto si era fermato credendo l'azione fosse ferma. Emblematica la posizione dell'ex Real Madrid Pepe che lascia libero l'attaccante dello Shakhtar. Dopo un breve consulto VAR la rete è stata convalidata tra le polemiche. Poco male, pochi minuti dopo infatti i portoghesi sono tornati nuovamente in vantaggio grazie alla rete di Galeno.

Robert Lewandowski
Lewandowski Barcellona

La situazione del Gruppo H

In questo momento il Gruppo H di Champions League vede il Barcellona in prima posizione con 12 punti, dato la momentanea sconfitta in Belgio con l'Anversa, formazione che occupa attualmente l'ultima posizione del girone. In virtù del risultato che sta maturando in Portogallo, sarebbe il Porto a passare il turno come secondo con 12 punti. Lo Shakhtar occupa invece attualmente il terzo posto con 9 punti, e retrocederebbe dunque in Europa League.

LEGGI ANCHE: The Best FIFA Men's Coach, Inzaghi e Spalletti tra i finalisti

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Gasperini: "La prima posizione è merito dei ragazzi. Spazio per chi ha giocato di meno"

💬 Commenti