La Juventus ringrazia il tap-in di Federico Gatti contro la Fiorentina e si tiene stretta il terzo posto, allungando a +4 il vantaggio sul Bologna che nel pomeriggio si é fatto fermare sul pareggio dal Frosinone. La Viola recrimina per la grosissima chance del pareggio non concretizzata, con la traversa colpita da Nico Gonzalez nella ripresa.

Il racconto della partita 

Parte forte la Juventus in casa contro la Fiorentina e la prima chiamata con la prima marcatura annullata,  si registra solo dopo 6 minuti dal fischio d'inizio: McKennie a tu per tu con Terracciano batte l'estremo difensore viola ma é tutto da rifare perché la bandierina segnala subito il fuorigioco dello statunitense al momento del tiro. Al 12' la Vecchia Signora può ancora recriminare: decisiva la deviazione di Bremer che annulla il tap-in di Vlahovic. Sulla seconda rete quando il serbo calcia in porta sulla respinta e lo colpisce, il brasiliano é in offside.   

Al 21' arriva l'episodio chiave che determina il risultato: Bremer fulmina Terracciano ma colpisce il palo, Gatti é il più veloce di tutti a fiondarsi sul pallone e a depositarlo in rete. Un minuto più tardi, é il turno della terza segnalazione: altro gol annullato all'attaccante serbo su sponda ancora di McKennie. Al 74' arriva l'unica occasione degna di nota per i toscani, col tiro di Nico Gonzalez su cui é decisiva la deviazione di Szczesny per spedire la palla sulla traversa ed evitare il pareggio.

Massimiliano Allegri
Allegri Juventus

Juventus-Fiorentina: il tabellino

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny, Gatti, Bremer, Danilo; Kostic (dal 59' Iling Junior), Rabiot, Locatelli, McKennie, Cambiaso (dal 75' Alcaraz); Chiesa (dal 59' Yildiz), Vlahovic (dall'86' Kean). Allenatore: Allegri

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode (dall'84' Dodo), Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora (dal 46' Maxime Lopez), Bonaventura; Nico Gonzalez, Barak (dal 61' Nzola), Kouamé (dal 61' Beltran); Belotti (dal 46' Sottil). Allenatore: Italiano

MARCATORI: 21' Gatti (J)

AMMONITI: 69' Cambiaso (J), 87' Yildiz (J), 90'+3' Beltran (F)

LEGGI ANCHE: Juventus-Fiorentina, VAR protagonista nel primo tempo: tre gol annullati ai bianconeri   

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus-Fiorentina, Allegri: "Subito il contraccolpo dopo l'Inter. Vogliamo la Champions"

💬 Commenti