Giletti (ph. zimbio)
Calcio

Giletti, che attacco alla Juve: "Centrocampo disastroso, giocatori poco cattivi. Dopo Pjanic..."

Il giornalista e grande tifoso della Juventus Giletti in un intervento radiofonico su Radio 24 ha criticato duramente calciatori e dirigenza bianconera

Gaetano Masiello
25.08.2022 14:19

Il giornalista e grande tifoso bianconero, Massimo Giletti, nel corso di un suo intervento a Radio 24 non ha perso l'occasione per criticare duramente la Juventus e in modo particolare la dirigenza bianconera per alcune scelte sul mercato.

 

LEGGI ANCHE: Boniek: “Tifo più per la Roma. Se la Juve perde potrebbe aprirsi una crisi

 

“Dopo l’addio di Pjanic lo sviluppo del reparto è stato disastroso. Sembra quasi che non sappiamo più comprare i giocatori giusti, attualmente nessuno sembra in grado di inventare qualcosa, di prendere l’iniziativa. Non è un caso che contro la Sampdoria gli unici passaggi decenti per Vlahovic siano arrivati da Miretti. Anche a livello di convinzioni questi giocatori sembrano poco cattivi, ricordo in bianconero gente come Tevez che ti fulminava con uno sguardo. Adesso sembrano scendere in campo quasi spaventati dall’avversario”.

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Moggi tuona: "Nella Juventus ci sono gravi assenze a centrocampo. Vlahovic..."