Dopo l'incredibile vittoria del Frosinone contro il Napoli che ha spalancato le porte dei quarti di finale ai ciociari che affronteranno la vincente di Juventus-Salernitana, un'altra sorpresa è arrivata dagli ottavi di finale di Coppa Italia con il Bologna che nei tempi supplementari ha ribaltato il match contro l'Inter estromettendo i nerazzurri dalla coppa nazionale. I tempi regolamentari si sono conclusi sul punteggio di 0-0 con Lautaro Martinez che al 65' si è fatto parare un calcio di rigore dal portiere rossoblù Ravaglia. Nel primo tempo supplementare l'Inter aveva sbloccato il match al 92' con Carlos Augusto abile a sfruttare un corner calciato dalla sinistra da Dimarco. Nel secondo tempo supplementare i felsinei ribaltano il match prima pareggiando con Beukema al 112' su assist di tacco di Zirkzee con quest'ultimo che serve a Ndoye la palla dell' 1-2 al 116' con l'attaccante svizzero che fa secco Audero. Nel finale non accade praticamente nulla con il Bologna che si qualifica per i quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà la Fiorentina che un paio di settimane fa ha eliminato il Parma ai calci di rigore. Intanto il noto giornalista di fede rossonera, Tiziano Crudeli, durante la puntata di “Diretta Stadio” su 7 Gold ha rivelato di simpatizzare per un'altra squadra italiana oltre a tifare per il Milan.

Tiziano Crudeli
Tiziano Crudeli

Tiziano Crudeli, la sua rivelazione durante Diretta Stadio

"I tempi regolamentari di Inter-Bologna si sono conclusi in parità. Devo dire che sono molto contento per la compagine allenata da mister Thiago Motta. Tifo per il Milan, è noto, ma ho una forte simpatia anche per il Bologna. Sono romagnolo e spero che i felsinei riescono a portarsi sempre più in alto in classifica".

Le parole di Thiago Motta dopo Inter-Bologna

"Abbiamo fatto una partita completa. Quelli che hanno iniziato hanno fatto un lavoro straordinario, poi i cambi ci hanno portato energia con freschezza nelle gambe per dare un altro ritmo. Era una partita complicata contro l'ultima finalista di Champions League, devo fare i complimenti a tutti. La gestione è stata straordinaria, viviamo per momenti come questi da regalare alla nostra gente. La vittoria è stata straordinaria".

LEGGI ANCHE: Inzaghi: "Dispiace per i tifosi. Lautaro? I medici sono abbastanza tranquilli ma..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Brutte notizie per l'Inter: le ultime sulle condizioni di Lautaro Martinez dopo l'infortunio

💬 Commenti