Ansia e fiato sospeso in casa Inter per le condizioni del suo capitano Lautaro Martinez. Il bomber nerazzurro - capocannoniere con 15 reti nel campionato in corso che vede la formazione nerazzurra in testa alla classifica a quattro lunghezze dalla Juventus - è infatti stato costretto ad abbandonare il terreno di San Siro all'inizio dei tempi supplementari della sfida col Bologna, che ha sancito l'eliminazione dei campioni in carica e il passaggio ai quarti di finale dei felsinei.

L'infortunio di Lautaro Martinez

Subito dopo la rete illusoria di Carlos Augusto, che aveva portato momentaneamente avanti gli uomini di Simone Inzaghi (poi riacciuffati e sorpassati dai gol di Beukema e Ndoye), Lautaro Martinez ha riscontrato un problema alla coscia sinistra. L'argentino è uscito toccandosi l'inguine, ma poi gli è stato fasciato l'adduttore, che già era stato trattato in precedenza dallo staff medico nerazzurro. 

Il bomber di Bahía Blanca è apparso piuttosto dolorante una volta accomodatosi in panchina e vistosamente zoppicante al momento di rialzarsi per andare ad incoraggiare i compagni tra un tempo e l'altro. Stando ad una prima valutazione sommaria ed in attesa dei controlli strumentali che arriveranno nella giornata di domani, sembra al momento parecchio difficile che Martinez possa scendere in campo già sabato alle 18.00 nel match contro il Lecce.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez si fa parare il rigore da Federico Ravaglia (ph. bolognafc.it)

Le parole di Simone Inzaghi sulle condizioni di Lautaro Martinez 

A dare una prima indicazione a caldo sull'infortunio di Lautaro Martinez ci ha pensato il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, a fine partita.

"Ha avuto un affaticamento, sarà da valutare nei prossimi giorni. Speriamo che non sia nulla, i medici sono abbastanza tranquilli ma si gioca tra due giorni e mezzo e dobbiamo vedere".

LEGGI ANCHE: Inzaghi: "Dispiace per i tifosi. Lautaro? I medici sono abbastanza tranquilli ma..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Ordine attacca l’Inter? “I primi in classifica evocano malafede per allontanare ombra aiutino”

💬 Commenti