A rispondere alle domande dei giornalisti in conferenza stampa al fischio finale di Genoa-Monza terminata 2-3, è Mister Raffale Palladino.

Genoa-Monza, le parole di Palladino

Raffale Palladino
Raffale Palladino

Queste le dichiarazioni di Palladino al termine di Genoa-Monza:

Stasera è stata la partita più bella della stagione del Monza?
"Credo che sia stata una partita, specie nel primo tempo, perfetta. Siamo andati sul 2-0 con grandi azioni, qualità di gioco e fase di non possesso. Potevamo anche andare sul 3-0 con Colpani ma credo che il primo tempo sia stato perfetto. Nel secondo tempo la bravura di un grande tecnico come Gilardino ci ha messo in difficoltà. Poi giocare con un tifo così è difficile ma poi chi è entrato ha fatto la differenza. E' stata una vittoria molto emozionante".

La partita è cambiata quando hai inserito due attaccanti? 
"Nel primo tempo abbiamo rischiato poco, nel secondo tempo è stata una gara molto tattica. Gilardino è passato al 4-3-3 e noi abbiamo avuto un po' di sbandamento e di adattamento. Noi siamo passati al 3-4-3 e la differenza l'ha fatta la qualità dei giocatori che sono entrati. Questa è la vittoria di grande spirito".

Ad oggi sono tre le squadre con cui avete fatto sei punti. Segno che la strada si sta avvicinando a traguardi più importanti?
"E' una vittoria che ci dà grande energia positiva e consapevolezza di un percorso meraviglioso che stiamo facendo. Vedo la squadra che cresce sotto il profilo del carattere perché venire a Genova e vincere non è da tutti. Questo dà ancora un valore ulteriore a questa vittoria. Dobbiamo rimanere umili e continuare a fare bene già da sabato che abbiamo il Cagliari in casa. Dobbiamo pensare in grande e continuare a far bene e stupire. Questo gruppo è competitivo e vuole sempre crescere".

Genoa-Monza, i due subentrati hanno confezionato il 3-2


"Sono felice per i due giocatori subentrati. Più talento ho e sono felice. Il gol di Mota ce l'ha nelle corde ma ha fatto una fase di non possesso da grande giocatore. Sono davvero soddisfatto per lo spirito".

Partita costruita e con un lieto fine.
"Credo che sia stata fatta una grandissima partita figlia della settimana spettacolare che abbiamo fatto. Questa è la vittoria di un grande gruppo che vuole continuare a stupire. Dobbiamo godercelo questo momento mantenendo i piedi per terra".

LEGGI ANCHE: Bologna-Inter, Motta: "Abbiamo pagato una disattenzione. Oggi la scelta migliore..."

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Ravezzani: “Barella? C’è un sacco di gente che si comporta come lui finge di nulla"

💬 Commenti