Questa sera, alle ore 20.45, allo stadio “Olimpico” di Roma si giocherà la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. L'ultimo atto del trofeo nazionale sarà importante sia per i bergamaschi che vorranno portare a casa un trofeo, sia per i bianconeri che vorranno riscattare una stagione complicata soprattutto per quanto riguarda il girone di ritorno e con Massimiliano Allegri al passo d'addio alla panchina bianconera. Intanto il giornalista Alfredo Pedullà nel suo editoriale per Sportitalia non ha risparmiato dalla critica il tecnico livornese.

Massimiliano Allegri
Allegri Juventus

 

Pedullà sulla gestione Allegri

"Siccome al peggio non c’è fine, Massimiliano Allegri ha deciso di non onorare la Juve fino agli ultimi secondi della sua avventura in bianconero. Il termine “avventura” è quello più appropriato perché è stata davvero tale dal punto di vista tattico, un’improvvisazione sotto ogni punto di vista. Lacrime interminabili per chi tifa Juve dopo aver visto (si fa per dire) l’interpretazione contro la Salernitana. Nessuno si offenda, in caso contrario pazienza, ma se avessimo pescato nel mazzo qualsiasi tipo di allenatore, sarebbe riuscito a dare un’organizzazione e un’impronta diverse".

Pedullà e la menzione per Eziolino Capuano

"Se un malato di tattica come Eziolino Capuano avesse avuto in mano questa Juve, le avrebbe dato un perché nel giro di qualche settimana. Chiedo scusa a Capuano, molto amico di Max, confido di non averlo messo in difficoltà. Qualsiasi match analyst pagherebbe cifre iperboliche per affidare questa Juve a qualsiasi allenatore e “qualsiasi” non vuole essere una provocazione perché è davvero così. Perché il match analyst pagherebbe cifre iperboliche? Perché la stessa Juve in mano a qualsiasi allenatore darebbe proiezioni completamente diverse, ben oltre le chiacchiere di circostanza. Cosa resta adesso? Giocare oggi la finale di Coppa Italia, magari provare a vincerla contro un’Atalanta straordinariamente forte, ma il risultato non cambierà di una virgola quanto la Juve ha deciso da mesi e mesi".

LEGGI ANCHE: Dove vedere Atalanta-Juventus, in streaming gratis e diretta TV OGGI LIVE

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Il City vince a Londra, i tifosi dell'Arsenal tifano Tottenham ma Ortega rovina la festa

💬 Commenti