E' stato tra i protagonisti della promozione in Serie A e si é confermato il titolare tra i pali nelle due stagioni e mezzo in massima divisione, vincendo il confronto con Cragno e costringendo l'ex numero uno ad emigrare al Sassuolo per trovare spazio da titolare. Michele Di Gregorio non ha stregato solo il Monza ma anche la Juventus, che starebbe pensando a lui come vice Szczesny.

Situazione portieri alla Juventus

Entrambi gli estremi difensori della Vecchia Signora hanno il contratto in scadenza nel 2025: Szczesny e Perin. Se é quasi sicuro l'addio dell'ex Genoa e da mesi si monitora anche Carnesecchi dell'Atalanta come osservato speciale, non ci sono avvisaglie per la partenza del polacco ma allo stesso tempo non si sono ancora intavolate trattative per il rinnovo e dalla Continassa non si opporrebbero ad una eventuale cessione se arrivasse una offerta.

Moise Kean
Kean Juventus

Contropartite per il Monza

I brianzoli hanno fissato in 20 milioni di euro la cifra base del cartellino, per lasciare partire Di Gregorio. Con l'eventuale addio di Szczesny, potrebbe essere lui a prendere il suo posto arrivando inizialmente come vice. A gennaio il Monza aveva chiesto alla Juventus sia Iling-Junior che Kean e potrebbero essere proprio loro le contropartite, che agevolerebbero il passaggio del portiere in bianconero. In lista ci sono anche Nicolussi Caviglia e il prestito di Miretti.

LEGGI ANCHE: Futuro Allegri, Zazzaroni: "All’interno della Juventus vogliono tagliare gli agnelliani. Scelta politica" 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Inter, rinnovo Lautaro: si lavora sulla richiesta del Toro

💬 Commenti