De Laurentiis
Calcio

La CAF contro De Laurentiis: "Inaccettabile, Uefa apra indagine disciplinare"

Il comunicato della CAF in reazione alle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Napoli in merito ai giocatori in Coppa d’Africa

Serena Baldi
08.08.2022 17:39

Sono queste le parole del comunicato della CAF in reazione alle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, che in merito ai giocatori in Coppa d’Africa nei giorni scorsi aveva detto: 

Basta africani: o rinunciano alla Coppa o non li possiamo più avere”.

Ecco il comunicato della CAF:

La Caf è sconvolta dalle affermazioni irresponsabili e inaccettabili del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sui giocatori africani e la Coppa d’Africa. Dichiarando pubblicamente che i giocatori che firmano per il Napoli devono firmare una rinuncia alla partecipazione alla Coppa d’Africa come condizione per l’impiego, De Laurentiis potrebbe aver violato l’articolo 14 del Regolamento Disciplinare Uefa. La Caf sollecita quindi la Uefa ad avviare un’indagine disciplinare nei suoi confronti”.

LEGGI ANCHE: Moggi intervista Giorgio Panariello: "Il Milan è in mano a gente che conosce il calcio. Maldini e Massara..."

 

 

Sconcerti si schiera: "Il Derby d'Italia non è Juventus-Inter, i nerazzurri non possono farne parte: ecco perché"
Scanzi punge DAZN: “Inaccettabile non vedere le partite, a Sky non succedeva”