L'amore tra Renato Sanches e Mourinho - nonostante i due siano connazionali - non è mai sbocciato e i continui problemi fisici non hanno di certo favorito l'inserimento dell'ex Benfica, Bayern Monaco, Swansea, Lille e PSG nel gruppo squadra capitolino. L'esordio del portoghese classe 97' in maglia giallorossa non era stato affatto male, ma al primo vero problema fisico sono crollate tutte le certezze e le speranze del popolo giallorosso. Clamorosa la bocciatura contro il Bologna, dove Sanches è rimasto in campo per meno di 20 minuti prima di essere sostituito: una scena che non si vede spesso nei campi di Serie A. 

Il Besiktas spinge per lui, ore decisive

Stando a Gianluca Di Marzio, sul portoghese ci sarebbe forte l'interesse del club turco, alla ricerca di un rinforzo per il proprio centrocampo: la società della capitale Istanbul è quella che ha fatto passi più concreti per convincere sia l'entourage del giocatore sia il PSG, proprietario del suo cartellino. Tuttavia, i turchi non sono gli unici in corsa per l'ex Bayern, e la prossima settimana si attendono sviluppi per capire dove continuerà la sua stagione il classe '97. 

Sanches
Renato Sanches

Numeri e statistiche del portoghese quest'anno

Per il centrocampista portoghese sono arrivate solo cinque presenze in Serie A, e ha collezionato due ammonizioni. Una sola la rete in giallorosso, siglata nella partita contro l'Empoli terminata in goleada per la Roma, con il risultato di 7-0 per gli uomini di Friedkin. Mourinho a settembre aveva detto: “Se Renato Sanches non è più al PSG o al Bayern un motivo ci sarà: dobbiamo capire come risolvere i suoi problemi”. Quello che è successo nei mesi successivi però non ha fatto altro che confermare i timori del tecnico lusitano.

Leggi anche: Centrocampo Roma: idea Oriol Romeu se parte Renato Sanches

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Sci, prima gioia per Sofia Goggia: vittoria ad Altenmarkt

💬 Commenti