Ancora un'altra occasione sprecata per il Napoli di Mazzarri che perde altri punti in casa,  stavolta contro il Genoa. La sconfitta subita con il Milan, sempre in casa, poteva essere un motivo per ripartire visto il calendario più semplice sulla carta con Genoa, Cagliari e Sassuolo, tre partite abbordabili in cui si poteva cercare di fare punti, vincere, e tentare di mettere pressione alle altre per il quarto posto. Col Genoa finisce in pareggio, niente 3 punti, anzi, sconfitta evitata con Ngonge che salva la disfatta.

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Napoli Genoa 1-1: la apre Frendrup, pareggia Ngonge

Primo tempo in cui il Napoli ha spinto per sbloccare la partita, ma si è dimostrato poco lucido con Simeone e Kvara che hanno sbagliato un paio di colpi. Retegui due volte ha messo in difficoltà Meret che ha dovuto impegnarsi per evitare di subire gol. Nel secondo tempo un Napoli più spento, il Genoa in contropiede la riapre con una fiammata di Frendrup che brucia il portiere azzurro. Nei minuti finali Ngonge su girata riesce a pareggiare ed evita la sconfitta del Napoli.

LEGGI ANCHE: Napoli - Genoa: Di Lorenzo ammonito, salterà la prossima partita per squalifica
 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Napoli - Genoa, polemica per un rigore mancato, Calvarese: "Intervento punibile..."

💬 Commenti