Juventus-Inter, finisce 2-2 il secondo tempo: si va ai supplementari
Coppa Italia

Juventus-Inter, finisce 2-2 il secondo tempo: si va ai supplementari

Rimonta la Juve, poi il rigore di Calhanoglu all'80': serviranno altri 30' più eventuali rigori

Davide Roberti
11.05.2022 22:54

Non bastano i tempi regolamentari per decidere Juventus-Inter, finale di Coppa Italia. La Juve rimonta il gol di Barella con due reti tra il 50' e il 52' di Alex Sandro (con una deviazione di Morata) e Vlahovic, poi Bonucci causa un rigore per un fallo su Lautaro. Rete di Calhanoglu all'80' e supplementari: serviranno quindi almeno altri 30' per decidere il vincitore del torneo.

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Tacchinardi contro l'arbitro Valeri: "Errore gravissimo: doveva buttare fuori Brozovic. Ha cambiato l'inerzia della partita"