Biasin: "Esonero Mihajlovic? È una cazzata. Non c'era alcun motivo tecnico"
Serie A

Biasin: "Esonero Mihajlovic? Per come la vedo io è una cazzata. Non c'era alcun motivo tecnico"

Nel proprio profilo Twitter, il giornalista Biasin, ha espresso il proprio parere sull'esonero di Mihajlovic.

Alessandro Pallotta
06.09.2022 17:37

Il Bologna ha ormai deciso per l'addio di Mihajlovic e il suo esonero ha diviso la tifoseria ‘rossoblù’ e molti addetti ai lavori. Il giornalista Fabrizio Biasin, sul proprio profilo Twitter, ha espresso tutto il proprio disappunto su quanto deciso dalla dirigenza del Bologna:

"Il #Bologna ha esonerato #Mihajlovic. Per come la vedo io è una cazzata, ma non perché "poverino, è malato, non si fa", semmai perché non c'era alcun motivo "tecnico". Il #Bologna nel 21-22 ha chiuso al 13° posto con 46 punti, non so quanti avrebbero fatto meglio. Peccato".

 

LEGGI ANCHE: Bologna, la figlia di Mihajlovic si sfoga sui social: "Ho letto insulti su mio padre, vergognatevi!"

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Commisso: "Inaccettabile quello che ha fatto Spalletti. I fiorentini non meritano di essere definiti razzisti."