Una stagione di alti e bassi per il Milan, condizionata da risultati altalenanti come l'eliminazione dalla Champions League a cui però fanno da contraltare il secondo posto in campionato e la possibilità ancora viva, di puntare a vincere l'Europa League a partire dalla sfida dei quarti contro la Roma. L'amministratore delegato del club rossonero Giorgio Furlani in una intervista a La Gazzetta dello Sport, ha spiegato quali sono i piani per il futuro.

La conferma di Leao

Il primo tassello a cui vuole puntare il Milan per tornare a primeggiare in Italia e in Europa, é la conferma di uno dei giocatori di maggior talento della rosa come Rafael Leao:

Lunga vita per Leao al Milan. Lui qui sta benissimo e non ha nessuna intenzione di andare via, altrimenti sarebbe il primo a chiedercelo. Ha espresso più volte il desiderio di rimanere ed inoltre ha una clausola rescissoria di 175 milioni di euro, che gli abbiamo messo per tutelare sia noi che lui

La volontà di vincere

Stefano Pioli
Pioli Milan

Furlani a La Gazzetta dello Sport, ha ribadito la volontà del Milan di voler tornare a vincere sia in campo nazionale che internazionale nel prossimo futuro:

L'obiettivo é e resta quello di vincere. Abbiamo salvato la società rilevando i debiti della proprietà cinese, l'anno scorso abbiamo rivoluzionato la rosa e l'anno prossimo puntiamo a vincere la seconda stella, quella del ventesimo scudetto. In questa stagione abbiamo un punto in meno di quanto fatto registrare nell'anno del tricolore, siamo secondi in campionato e abbiamo portato giocatori che hanno fatto 40 gol. 

Bisognerà solo puntellare e lo faremo con lo staff che decide in cooperazione. Abbiamo la fortuna di avere uno come Ibrahimovic, che conosce il calcio. Io sono il manager e lui é l'uomo di campo che parla anche con i giocatori. Io non potrei rivolgermi a Maignan, nello stesso modo in cui lo fa lui

LEGGI ANCHE: Dove vedere Fiorentina-Milan: streaming gratis e diretta tv Sky o DAZN?  

 

 

 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Juventus, Lazio nel mirino per Kean: ultima doppietta contro i biancocelesti

💬 Commenti