Domani sabato 30 marzo per la 30° giornata di Serie A, Lazio e Juventus si affronteranno allo stadio Olimpico alle ore 18. Da una parte ci sarà la voglia di Igor Tudor di inaugurare la sua avventura sulla panchina biancoceleste con una vittoria di prestigio utile anche in chiave Europa League, dall'altra la necessità di Allegri di inseguire il secondo posto e lo farà con Moise Kean in attacco.

Reparto avanzato decimato

Una sliding doors incredibile per Kean e la Juventus contro la Lazio. Due mesi fa non sarebbe nemmeno dovuto scendere in campo domani, perché era dato per fatto il suo passaggio in prestito all'Atletico Madrid. Scaricato dalla Vecchia Signora e dallo stesso Allegri, era pronto a rilanciarsi sotto la guida di Simeone ma l'operazione non é andata in porto. Ora a causa degli infortuni simultanei di Milik e Vlahovic, sarà lui a guidare l'attacco bianconero nella serata romana.

Arkadiusz Milik
Milik Juventus

Lazio vittima preferita

Kean é ancora a secco in stagione e contro i capitolini spera di sbloccarsi come é avvenuto l'anno scorso. La sua ultima doppietta risale proprio alla sfida contro la Lazio, del 13 novembre 2022, all'Allianz Stadium. Risultato di 3-0 col sigillo finale proprio dell'attaccante polacco, che domani sarà assente.

LEGGI ANCHE: Juventus, quale sarà il futuro di Szczesny? Lo scenario 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Verso Lazio-Juventus, Allegri: "Kean gioca titolare. Mi aspetto molto da lui"

💬 Commenti