Il VAR, gli arbitri e le scelte sbagliate in campo e fuori: ogni settimana, le polemiche non si fermano mai, nonostante la tecnologia sembrasse poter portare finalmente un po' di serenità al nostro campionato. La Serie A affronta ogni settimana critiche e proteste nei confronti di Rocchi, designatore dell'AIA, e dei suoi direttori di gara: proprio Rocchi, però, ha anche ammesso gli errori gravi commessi dal VAR a metà campionato, dimostrando comunque un forte senso di responsabilità.

Errori arbitrali Serie A, l'ammissione di colpa di Rocchi

Al termine del girone d’andata di Serie A, Gianluca Rocchi ha ammesso gli otto errori gravi commessi dal VAR fino a metà stagione. Ecco quali sono:

  • Juventus-Bologna (OFR non concessa; rigore per i rossoblu non concesso)
  • Monza-Lecce (OFR; cartellino rosso errato nei confronti di Baschirotto)
  • Sassuolo-Juventus (OFR non concessa; cartellino rosso mancato a Berardi)
  • Monza-Bologna (OFR non concessa; presunto fallo di gioco in occasione di un gol dei felsinei)
  • Genoa-Juventus (OFR non concessa; cartellino rosso mancato a Malinovskyi)
  • Genoa-Inter (OFR non concessa; fallo di gioco in occasione del gol di Arnautovic)
  • Inter-Verona (OFR non concessa; fallo di gioco in occasione del gol di Frattesi)
  • Sassuolo-Fiorentina (OFR; fuorigioco inesistente segnalato ai danni dei neroverdi)

Sono dunque tre gli errori “certificati” che hanno coinvolto la Juventus, uno a favore e due contro. L'Inter ha ricevuto due “favori certificati”, mentre il Bologna è stato penalizzato due volte. Ma gli errori, più o meno gravi, sono ben di più.

Rocchi

Classifica Serie A senza errori arbitrali: Inter in testa anche se molto favorita

Il sito superscommesse.com stila infatti la classifica degli errori arbitrali in Serie A, e di conseguenza come cambierebbe la graduatoria del nostro campionato. Ecco la classifica di Serie A senza sviste arbitrali aggiornata alla 25^ giornata (tra parentesi i punti in più che avrebbero):

Inter 58* (-5)

Juventus 55 (+1)

Milan 52 (0)

Bologna 47 (+2)

Atalanta 45* (0)

Roma 41 (0)

Fiorentina 39 (+1)

Napoli 38* (+2)

Torino 38* (+2)

Lazio 37* (0)

Monza 32 (-1)

Genoa 30 (0)

Lecce 24 (0)

Frosinone 23 (0)

Udinese 23 (0)

Empoli 22 (0)

Verona 21 (+1)

Sassuolo 20* (0)

Cagliari 19 (0)

Salernitana 13 (0)

*Una partita in meno

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Fiorentina, Italiano deluso dopo l'Udinese: "Certi approcci in casa non mi stanno piacendo"

💬 Commenti