Non va oltre il pari la Fiorentina di Italiano con l'Udinese, che dopo aver battuto il Bologna in Coppa Italia ed essere approdata alle semifinali della competizione dove incontrerà l'Atalanta, rischia di salutare momentaneamente il quarto posto. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei Viola dopo il match, rilasciate in conferenza stampa.

Fiorentina, le parole di Italiano

Mbala Nzola
Mbala Nzola si lamenta

Ecco un estratto delle parole di Italiano dopo Fiorentina-Udinese:

“Arthur ha avuto un problemino, è stato fuori una settimana per curarsi un fastidio. Non sta spingendo e lo stiamo gestendo, ma a gara in corsa è utilissimo perché riesce a darti qualità. Ho preferito più sostanza a centrocampo, ma quello che non mi piace è che spesso, in casa, nei primi tempi, non riusciamo a dare ritmo. Dobbiamo approcciare diversamente e questo non mi sta piacendo. Sapevamo che l'Udinese al minimo errore potesse far male, bella però la reazione. Hanno segnato entrambi gli attaccanti anche se non abbiamo vinto. Mi è piaciuto Nzola, finalmente si è preso una responsabilità con il rigore. L'Udinese ha avuto un atteggiamento migliore del nostro e lì dobbiamo iniziare ad aggiustare qualcosina perché sta accadendo la stessa cosa troppe volte. Siamo bravi a rimediare, ma l'Udinese è stata più brava di noi. Tenendo viva la partita per poco non la vinciamo con il palo di Bonaventura. Adesso ci prepariamo per la Supercoppa.”

Fiorentina, le parole di Italiano sul nuovo acquisto Faraoni

“Faraoni ha fatto mezzo allenamento, bravissimo. Ci ho parlato tanto, ha esperienza ed ha capito subito dove è arrivato, come sviluppiamo e come difendiamo. Alla prima palla, ecco l'assist. Adesso si metterà in competizione con Kayode e sono convinto che gli darà una grossa mano per crescere. Il primo acquisto ha dato frutti.”

LEGGI ANCHE: Cagliari: ritorno di fiamma per Nzola, trattativa che può andare in porto con la Fiorentina

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Udinese, Cioffi torna a parlare di Samardzic: "Se va via non dipende da me"

💬 Commenti