Il Milan di Stefano Pioli ottiene il secondo successo consecutivo dopo quello ottenuto in campionato contro la Lazio, nella partita terminata 1-0 tra mille polemiche. Il tecnico dei rossoneri, Stefano Pioli, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo il successo ottenuto contro lo Slavia Praga.

Milan, le parole di Pioli dopo la vittoria con lo Slavia Praga

Rafael Leao
Rafael Leao esulta

Queste le parole di Pioli dopo la vittoria contro lo Slavia Praga:

“Potevamo fare di più, mi aspettavo un secondo tempo con un po' di ritmo in più. Questa è stata una buona vittoria, ma lo Slavia ha dimostrato di essere una buona squadra, energica. Ci sarà ancora da lottare, ma il risultato è buono. Abbiamo commesso sui due gol delle piccole distrazioni, sul primo però lo Slavia ha fatto un gol straordinario. Secondo me dovevamo creare qualcosina in più. Non c'erano troppi spazi, serviva un po' più di velocità e di ritmo.”

Pioli sulla fisicità dello Slavia Praga

“Loro sono una buona squadra. Ma mi aspetto a Praga una gara diversa perché dovranno realizzare due gol e non potranno restare lì ad aspettarci. Hanno dimostrato di essere una squadra seria. Per quanto riguarda le marcature sul secondo gol, abbiamo sbagliato. Noi da quell'altezza lì non facciamo la linea, facciamo due linee. I giocatori però hanno deciso di affrontarla così e siamo stati anche sfortunati. Secondo me però abbiamo sbagliato nelle posizioni iniziali. Abbiamo riempito troppo gli spazi, dovevamo liberare di più l'uno contro uno sugli esterni. Ci voleva forse qualche movimento in più di profondità, dovevamo stare più bassi coi terzini per non intasare gli spazi sia centrali che laterali. Ora pensiamo al ritorno perché credo che a Praga faranno la partita della vita.”

LEGGI ANCHE: Milan, summit sul futuro del club: incontro RedBird-Pif

 

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Fiorentina, Italiano dopo il M. Haifa: "In Europa non si può staccare la spina"

💬 Commenti