Un pareggio che sa di sconfitta per come é stata interpretata la gara, con una squadra in lotta per la salvezza che per lunghi tratti é stata superiore ad una che occupa il secondo posto in classifica. E' il quadro della partita tra Verona e Juventus che conosce bene il tecnico dei gialloblu Marco Baroni, intervenuto ai microfoni di Dazn al fischio finale:

Sperare nella salvezza e ridurre il gap tecnico con le altre pretendenti si può mettere in atto solo giocando come abbiamo fatto oggi. Con gioia, coraggio e ritmo venendo trascinati dai tifosi che ringrazio perché ci hanno sostenuto fino alla fine e l'urlo sotto la curva a fine partita ne é la dimostrazione. Ho chiesto tanta intensità ai ragazzi ma abbassiamo il ritmo quando ci sono i cambi e dobbiamo imparare a mantenerlo anche in corso d'opera 

Verona-Juventus: la prestazione di Folorunsho e Suslov

Michael Folorunsho
Folorunsho Verona

Baroni ha dato la sua disamina sulla prestazione di Folorunsho e Suslov nel match tra Verona e Juventus. Il primo autore dello splendido gol del vantaggio e il secondo di un ottima gara:

Folorunsho l'ho lanciato io alla Reggina cambiandogli ruolo e sono felice per lui, ma gli ho detto di dimenticarsi subito il gol. Ha grandissimi margini di miglioramento e tutte le capacitàper sfondare. Anche Suslov può crescere e ci mette tanta energia, gli sto facendo vedere molti video. A volte spreca quello che crea ma sono soddisfatto di lui

Verona-Juventus: l'inserimento dei nuovi acquisti

Sono tutti giocatori che hanno dimostrato attaccamento alla maglia del Verona e voglia di lottare fin da subito, sono cose che ti responsabilizzano. Abbiamo cambiato molto ma quando c'é questa disponibilità si può andare lontano e noi lotteremo per ottenere la salvezza

LEGGI ANCHE: Verona-Juventus 2-2: Rabiot salva la faccia ad Allegri

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Verona-Juventus, Allegri: "Cambio di modulo inutile senza cattiveria"

💬 Commenti