Anche quest'anno, come sempre, il Festival di Sanremo regala infiniti spunti polemici e mediatici: la musica, spesso, finisce per passare in secondo piano. Amadeus però sta riuscendo a coinvolgere sempre più spettatori, con la percentuale di share che ieri sera ha toccato la vetta del 65%: insomma, ottimi risultati per il grande evento ligure.

Amadeus e Marco Mengoni

Sanremo 2024, polemiche per la presunta bestemmia della Mannoia: l'accaduto

Diversi utenti dei social e in particolare di Tik Tok e Twitter, ieri sera, durante l'esibizione di Fiorella Mannoia, hanno storto il naso e scatenato le polemiche per una presunta bestemmia della cantante. Secondo tali utenti, infatti, la Mannoia avrebbe detto un'espressione blasfema proprio mentre cantava il proprio brano, “Mariposa”. Chiaramente, però, si sbagliavano: ecco perché.

Fiorella Mannoia bestemmia a Sanremo? No: ecco cosa è successo (VIDEO)

Ad un certo punto della canzone “Mariposa”, Fiorella Mannoia dice “Mi chiamano con tutti i nomi. Tutti quelli che mi hanno dato. E nel profondo sono libera, orgogliosa e canto”. Proprio sulla parola “orgogliosa” si sono scatenate le fantasie degli utenti di Twitter e Tik Tok, che hanno evidentemente frainteso l'espressione. Dunque no: Fiorella Mannoia non ha bestemmiato sul palco dell'Ariston di Sanremo. Di seguito il video dell'accaduto.

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Torna la Nations League: tutte le innovazioni e domani il sorteggio per l'Italia

💬 Commenti