Cobolli Gigli
Serie A

Cobolli Gigli, un bianconero nel mirino: "Quando si deciderà a diventare grande? E' alta la tentazione di cederlo"

L’ex presidente della Juventus ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli soffermandosi su un bianconero in particolare

Ludovica Carlucci
19.08.2022 12:02

Giovanni Cobolli Gigli non le manda a dire. L'ex presidente bianconero, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, si è soffermato sulla Juventus criticando l'atteggiamento di un giocatore in particolare, Moise Kean

COBOLLI GIGLI «La Juve è in alto mare, Kean si deciderà a diventare grande o vorrà essere un emulo di Balotelli? Gravissimo è stato il suo ritardo alla partita amichevole, è stata giustissima la multa che gli è stata inflitta. Bisogna che questo ragazzo si metti a posto, se no è alta la tentazione di cederlo».

LEGGI ANCHE: Capello sul Milan: "Con un girone più umano può fare bella figura in Coppa!"

Taranto-Foggia diretta testuale LIVE: fischio d'inizio alle 17.30
VIDEO - Bonolis e Fiorello deridono DAZN: “Collegamento è stato interrotto” Sky in imbarazzo