Gasperini (ph. Social)
Serie A

Gasperini attacca la regolarità del campionato: bufera social contro l'allenatore della Dea

Al termine del match contro il Leverkusen duro sfogo del tecnico orobico contro i torti subiti dalla sua squadra

Andrea Riva
11.03.2022 12:15

Ieri sera l'Atalanta ha sconfitto al "Gewiss Stadium" il Bayer Leverkusen per 3-2 nell'andata degli ottavi di finale di Europa League, ma nell'intervista post partita il tecnico della squadra nerazzurra Gian Piero Gasperini si è sfogato attaccando la regolarità del campionato: infatti secondo lui la sua squadra non è mai stata in crisi, ma ha subito parecchi torti, palesando poco rispetto da parte degli arbitri

Di seguito ecco le sue parole a riguardo: "Bellissima partita, aver fatto questo tipo di gara è un grande merito e una grande soddisfazione. Dobbiamo essere felici, perché prima della partita avremmo firmato per andare in Germania con due risultati su tre. Non ho mai avuto problemi, abbiamo fatto qualche partita sottotono come succede a tutti però l’Atalanta ha fatto sempre le sue prestazioni e le sue partite quasi sempre con questa mentalità. Non sempre per colpa sua non ha raccolto quanto meritava, mi riferisco a tutte le situazioni create in campo nelle ultime gare: gol tolti gol messi, rigori tolti rigori messi. Abbiamo incontrato anche un calendario durissimo, c’è stato pure il Covid e con un attacco spuntato. Nei nostri confronti non c’è stato lo stesso rispetto, alcune cose sono state clamorosamente cancellate: dobbiamo reagire con le nostre capacità, quello che è stato fatto all’Atalanta è pesantissimo".

Ovviamente questo duro sfogo non è piaciuto ai tifosi delle altre squadre che sono andati contro il tecnico della Dea con commenti molto duri sui social: alcuni gli rimproverano di lamentarsi sempre, altri di non rispettare gli avversari e i colleghi allenatori o che trova sempre scuse quando non vince e così via. Insomma una bufera social quella verso Gasperini, con quest'ultimo che nel bene o nel male fa sempre parlare molto.

LEGGI ANCHE: Fantacalcio, la cartella medica e gli squalificati per la 29^ giornata di Serie A

 

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Cessione Napoli, tifosi entusiasti: "Americani ricchissimi, saremmo una sorta di PSG italiano"