Buone notizie in casa Inter in vista della difficile trasferta di Bologna contro i temibili uomini di Thiago Motta che, già all'andata, fermarono i nerazzurri sul 2-2. Servirà pertanto l'Inter migliore, anche se il ritorno degli ottavi di Champions contro l'Atletico in programma mercoledì potrà riservare qualche sorpresa da parte del tecnico piacentino. 

Simone Inzaghi, Inter

Dopo Thuram, che ha riassaporato il campo contro il Genoa dopo l'infortunio rimediato a Lecce, Inzaghi si appresta a riabbracciare anche Hakan Calhanoglu. Il turco, fermo dal 24 febbraio a causa di un risentimento all'adduttore, è tornato ad allenarsi in gruppo pertanto si candida per una maglia da titolare in vista della sfida in programma al Dall'Ara. Al tecnico la decisione di schierarlo titolale o a gara in corso, al suo posto pronto Asllani.

Dal 1' si rivedrà anche Acerbi e probabilmente Bastoni, che di fatto torna convocabile dopo aver scontato la squalifica. Sulle fasce chances dal 1' per Dumfries e Carlos Augusto. Insomma, tutti a disposizione per scrivere l'ennesima pagina di una cavalcata che porta alla conquista della seconda stella. 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Milan, summit sul futuro del club: incontro RedBird-Pif

💬 Commenti