La qualificazione matematica alla Champions League e al Mondiale per Club della prossima stagione hanno portato un importante afflusso di soldi nelle provatissime casse societarie della Juventus, ma la finale di Coppa Italia che si disputerà mercoledì 15 maggio alle 21 contro l'Atalanta resta l'ancora di salvezza per dare un indirizzo positivo ad una annata deludente per i risultati. A tutto questo va aggiunta la situazione contrattuale di molti componenti della rosa.

La mancanza di comunicazioni da parte della dirigenza della Vecchia Signora non é stata digerita benissimo dai calciatori, come ha fatto capire Adrien Rabiot parlando alle principali emitttenti Sky e DAZN. La questione ancora aperta sul suo rinnovo e lo stesso discorso vale per i contratti di Vlahovic, Chiesa e McKennie, non lasciano dormire sonni tranquilli.

Numeri e situazione di Rabiot 

33 gare disputate tra campionato e Coppa Italia, con la 34esima in vista data la finale da disputarsi per il centrocampista francese, in cui ha realizzato 5 gol e 3 assist. A preoccupare è il contratto in scadenza a giugno e per cui non sono stati fatti passi in avanti nei tentativi di rinnovo. Lui potrebbe essere uno dei partenti e di quelli che potrebbero adattarsi a fatica nel cambio di modulo che porterebbe Thiago Motta, se l'attuale tecnico del Bologna nella prossima stagione dovesse diventare quello della Juventus in sostituzione di Massimiliano Allegri.

Massimiliano Allegri
Allegri Juventus

Le parole di Rabiot

Hanno fatto scattare un vero e proprio allarme sulla situazione interna che regna nel club bianconero, le parole pronunciate da Rabiot alle televisioni:

Io sto bene, sono capitano e sono orgoglioso, ma prima o poi ad un certo bisogna anche parlare. In tanti non sanno cosa fare l'anno prossimo, tra cui anche i membri nello staff e in tanti dobbiamo ragionare. Non so se sarò ancora qui

LEGGI ANCHE: Dove vedere Atalanta-Juventus, in streaming gratis e diretta TV Canale 5 o Infinity? 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus, al via la campagna abbonamenti: fasi, prezzi e date

💬 Commenti