La questione allenatore si scalda sempre di più in Serie A. Juventus, Milan e Napoli sembrano tutte destinate a cambiare e sono dunque alla ricerca della nuova guida tecnica in vista della prossima stagione. Una scelta che va ponderata, tarata secondo le disponibilità economiche e, soprattutto, in grado anche di riportare l'entusiasmo fra le tifoserie, deluse da questa annata. Della vicenda legata ai tecnici e in particolare relativamente ai bianconeri, Ivan Zazzaroni ha voluto dire la sua. 

Zazzaroni sull'incertezza legata agli allenatori

Il direttore del Corriere dello Sport ha parlato e sottolineato come le trattative fra società e allenatori siano spesso incerte e facilmente sovvertibili. Per fare un esempio ha ripreso poi il caso recentissimo Milan-Lopetegui. Ecco cosa ha detto:

Nel calcio non si può mai dare nulla per scontato, ma sul ritorno di Conte direi di no. Non vedo grandi speranze. Per ora non c'è nulla, però le cose cambiano da un giorno all'altro, vedi la situazione Milan-Lopetegui, sembrava tutto fatto invece…

Zazzaroni su Thiago Motta e Conte alla Juventus

Zazzaroni ha poi approfondito il discorso parlando di quello che potrebbe essere il prossimo allenatore della Juventus. Allegri è ormai in uscita, anche se nulla di ufficiale è ancora stato scelto. Ecco le sue parole su Thiago Motta

L'attuale allenatore del Bologna deve assolutamente capire cosa vorrà fare la Juve, questo è un elemento fondamentale. Il discorso è molto chiaro: bisogna capire quanti soldi ci saranno a disposizione, bisogna tenere conto che il prossimo anno i bianconeri giocheranno tutte le competizioni e le partite saranno tante. Dubito che lui abbia incontrato la società torinese, magari l'ha fatto qualcuno per lui, vale a dire il suo agente Alessandro Canovi 

Su Conte invece dice: 

Conte sembrava vicino al Napoli, ora si parla di Gasperini. In questo momento tutto molto aperto, mi sorprenderei se Allegri restasse, anche se a me piacerebbe. Io credo prenderà i soldi per l'ultimo anno di contratto e andrà via.
Riepilogando: Thiago Motta probabile, Conte improbabile”

Thiago Motta
Thiago Motta, obiettivo della Juve (ph. Image Sport)

LEGGI ANCHE: Juventus, Sabatini: "I giocatori sanno da mesi che Allegri se ne andrà"

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Milan, Sacchi: "Punterei su un allenatore alla Klopp, Ancelotti o Guardiola, ma se..."

💬 Commenti