Continua a tenere banco la questione allenatore in casa Milan. Ai rossoneri restano ancora quattro partite per terminare la stagione, ma, l'attenzione della società e dei tifosi è ormai interamente dedicata alla ricerca del nuovo tecnico. Il ciclo di Pioli era in bilico a metà stagione e si è esaurito dopo la doppia delusione fra Europa League e derby. A Milanello il clima si è fatto sempre più pesante e la separazione era inevitabile. Serve riportare entusiasmo dentro e fuori dalla squadra per pensare quanto meno di ottenere il massimo da tutta la rosa. Quella dell'Inter è certamente superiore, ma non di quanto detto dal campo in questa annata. Sulla vicenda si è espresso anche il grande Arrigo Sacchi

Sacchi sulla permanenza di Pioli al Milan

Sacchi controcorrente: l'ex allenatore valuterebbe infatti l'opzione di tenere Pioli, autore, secondo lui, di ottime cose nel suo percorso al Milan. Ecco cosa ha detto a riguardo: 

Se per un giocatore straniero è complicato inserirsi nel calcio italiano, per un allenatore lo è ancora di più. Secondo me ci vogliono due stagioni per capire che cosa è e come è il nostro campionato, indipendentemente dal valore degli allenatori. Perché non tenere Pioli? Considero la sua esperienza positiva: ha vinto lo scudetto in una società che spende meno della avversarie e quest’anno dovrebbe arrivare secondo. In più sarebbe importante capire chi ha scelto i giocatori del Milan, perché se li hanno scelti i dirigenti allora le responsabilità sono da dividere a metà. Io penso che Pioli meriti rispetto per quello che ha dato e per come si è comportato

Stefano Pioli
Pioli Milan (ph. Image-Sport)

Sacchi svela chi vorrebbe al Milan per sostituire Pioli

Nel caso, molto probabile se non certo, in cui Pioli dovesse lasciare la panchina rossonera, per Sacchi bisognerebbe puntare a un top. Ma vista la difficoltà economica, svela quale allenatore potrebbe fare bene. Le sue dichiarazioni:

Punterei su un allenatore top alla Klopp, Ancelotti o Guardiola ma se questi sono nomi non arrivabili un nome che mi piace è De Zerbi. Lui sarebbe un tecnico che potrebbe far bene perché viene da esperienze importanti che lo hanno fatto maturare

LEGGI ANCHE: Milan, Peppe Di Stefano: "La scelta dell'allenatore non si può sbagliare. Lopetegui è quasi..."

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Milan, la Curva Sud annuncia lo sciopero del tifo per Milan-Genoa

💬 Commenti