La 9° giornata di Serie B ha visto svolgersi la maggior parte degli incontri ad eccezione delle gare che si giocheranno domani, domenica 8 ottobre alle 16:15 Spezia-Pisa e Como-Cremonese.

Il Parma rimane capolista ma viene sconfitto dal Venezia in una partita scoppiettante che conta ben cinque reti. Ne approfitta il Palermo che riduce il gap ad un solo punto, dopo aver espugnato il Braglia di Modena con uno 0-2 firmato Henderson e Mancuso.

Il Catanzaro si impone sul campo del Sudtirol grazie al gol del bomber Pietro Iemmello e continua a coltivare sogni di gloria, issandosi al terzo posto insieme ai Lagunari. Quarta piazza per il Cosenza dopo il tris rifilato al Lecco.

Risultati 9°giornata: 

Brescia-Feralpisalò 1-1
13' La Mantia (F), 91' Moncini (B)

Cosenza-Lecco 3-0
4’ Forte, 25’ Marras, 50’ Praszelik
 

Modena-Palermo 0-2
47’ Henderson, 90’+3’ Mancuso
 

Reggiana-Bari 1-1
10’ Girma (R), 34’ Di Cesare (B)
 

SudTirol-Catanzaro 0-1
42’ Iemmello (C) 

Ascoli-Sampdoria 1-1
45’+4 Nestorovski (A), 51’ Borini (S)
 

Cittadella-Ternana 2-2
8’ rig. Falletti (T), 10’ Maistrello (C), 30’ Cassano (C), 85’ Sorensen (T)
 

Venezia-Parma 3-2
46’ Busio (V), 53’ rig. Benedyczak (P), 63’ Tessmann (V), 78’ Ellertsson (V), 90’+3’ Colak (P)

Classifica:

Parma 20, Palermo 19 ( una partita in meno), Venezia 18, Catanzaro 18, Como 14 (due partite in meno), Cosenza 14, Cittadella 13, Modena 12 (una partita in meno), Sudtirol 10 (una partita in meno), Brescia 10 (tre partite in meno), Cremonese 10 (una partita in meno), Bari 10, Ascoli 9, Pisa 8 (due partite in meno), Reggiana 8, Ternana 6, Spezia 5 (due partite in meno), Feralpisalò 5, Sampdoria 4, Lecco 1 (tre partite in meno)

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Lazio, buone notizie per Sarri: Toloi salta la sfida dell'Olimpico

💬 Commenti