La Juventus, dopo un breve periodo di risultati deludenti, ha ottenuto tre punti importantissimi contro il Frosinone di Eusebio Di Francesco, grazie alla rete segnata nei minuti finali da Daniele Rugani. Nella giornata di oggi è arrivata la notizia ufficiale sulla squalifica di Pogba, e proprio un suo ex compagno di squadra, Claudio Marchisio, ha rilasciato delle dichiarazioni sul campionato in un'intervista a Gianni Balzarini.

Le parole di Marchisio

Daniele Rugani
Daniele Rugani esulta

Queste le parole di Marchisio sulla Juventus:

“In questo momento la squadra deve pensare solo al presente. L'ultima partita è stata vinta all'ultimo secondo ed i giocatori devono continuare a crederci sempre in questa maniera fino alla fine. I bilanci si fanno a giugno e solo allora si capirà se è stata una buona stagione. Per la Juventus la cosa importante è tornare a calcare palcoscenici importanti come la Champions League. Molti dei ragazzi che oggi indossano la maglia bianconera dovranno crescere oltre che vincere le partite per essere pronti l'anno prossimo. Daniele Rugani si è sempre fatto trovare pronto in silenzio. Il suo gol è stata una grande liberazione.”

Marchisio sull'Inter

“Fino a qualche settimana fa c'era il sogno scudetto, ma davanti c'è una squadra che merita il primo posto, superiore sia nella rosa, sia nella qualità.”

La Juventus quindi, secondo Marchisio, dovrebbe concentrarsi sulla qualificazione in Champions League per poter tornare a calcare quei palcoscenici. L'Inter in questa stagione si è dimostrata più attrezzata dei bianconeri, dunque è pronta a vincere lo scudetto a differenza della squadra di Allegri. Lo scudetto potrebbe essere un obiettivo per i prossimi anni, quando i giocatori avranno magari più esperienza rispetto a questa stagione e si dimostreranno all'altezza dell'obiettivo.

LEGGI ANCHE: Verso Napoli-Juventus, Chiesa in forte dubbio, ecco le sue condizioni

 

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Roma, rientro prezioso per De Rossi contro il Monza: le ultime

💬 Commenti