La partita non è stata tatticamente entusiasmante, ma, alla fine, il come importa poco. Nella serata del 24 maggio, l'Inter ha conquistato la 9ª Coppa Italia della sua storia contro una stoica Fiorentina. La sfida, conclusa sul risultato di 1-2 per i nerazzurri, è stata decisa della doppietta di Lautaro Martinez. Inutile, invece, il gol dei gigliati in apertura con Nico Gonzalez. A circa 10' dalla fine dell'incontro, il tecnico interista Simone Inzaghi ha gettato nella mischia Joaquin Correa e Roberto Gagliardini, protagonista di forti lamentele tra i tifosi della Beneamata

Lo stesso Gagliardini, una volta sollevato il trofeo, ha postato sui propri social networks varie immagini ritraenti il classe 1994 con la coppa in mano. In questo senso, i commenti sottostanti non sono stati particolarmente lusinghieri: “Una domanda: ma cosa sai fare? Contrastare no. Cambi di gioco no. Segnare a porta vuota no. Evitare brutti falli per evitare l'espulsione no. Mi spieghi come c***o giustifichi lo stipendio quando torni a casa?” - recita un utente - “Di certo non è merito tuo” - dice un altro - “Quando te ne andrai sarà una festa!" - dice un altro ancora. E così via. Non aleggia grande amore insomma. 

LEGGI ANCHE: Inter, Cassano sminuisce la prestazione contro la Fiorentina 

Auriemma e l'attacco a Allegri: "Ha sempre vinto scudetti con tavole già imbandite. Facile parlare..."
Materazzi duro: “Io se le davo, si litigava. Ibra? Vincere con quelle squadre sono buoni tutti”

💬 Commenti