Nella lunga intervista a Il Mattino, il numero uno della FIGC, Gabriele Gravina, ha risposto anche a questa domanda sulla vincenda Juventus:

"Purtroppo ci troviamo ciclicamente ad affrontare momenti di fibrillazione all'interno del sistema che danneggiano l'immagine del nostro calcio. La giustizia sportiva sta facendo il suo corso, non spetta a me entrare nel merito del procedimento. L'obiettivo della FIGC è l'aver creato un sistema di regole che consentono di arrivare a un giudizio certo in tempi rapidi, sempre tutelando il diritto alla difesa".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Moggi al veleno: “Ho goduto per mille motivi, interisti hanno una faccia particolare”

💬 Commenti