Pallone Juventus stagione 2021/2022 (ph. FootyHeadlines)
Calcio

Polemica su Maggiani, l'ex guardalinee entra nell'organigramma della Juve. Pulvirenti tuona: “Mi presero per pazzo, non mi sbagliavo”

E' nata una nuova polemica dopo l'ufficialità dell'ex guardalinee Maggiani alla Juventus. L'ex Catania Pulvirenti non ci sta

Serena Baldi
25.07.2022 15:32

Di recente si è accesa una polemica nei confronti dell’ex assistente e guardalinee Luca Maggiani. Quest’ultimo, infatti, è ufficialmente entrato a far parte dell’organigramma della Juventus. Questa notizia ha suscitato scalpore, soprattutto per i lontani ricordi di un Catania-Juventus del 2012, dove lo stesso Maggiani annullò un gol regolarissimo dei rossazzurri e convalidò la rete bianconera, che era da annullare per fuorigioco. A tal proposito, è intervenuto a Itasportpress.it Antonino Pulvirenti, ex numero 1 del Catania, che già all’epoca si scagliò contro le decisioni arbitrali di quella partita. Adesso, è tornato sulla questione. Ecco le parole riportate da Pulvirenti da fiorentinanews.it:

“Con un pizzico di ironia, posso dire che la Juventus ha regolarizzato la posizione di Maggiani. Non mi sbagliai dieci anni fa in tv, mi presero tutti per pazzo e scattò il deferimento, ma oggi sono stato risarcito. Ci avevo visto giusto”.
 

LEGGI ANCHE: Moggi deciso: "La Juventus ha preso un campione, il Napoli invece..."

 

Suma provoca Calhanoglu: “Rosicavi senza i coretti e poi scrivevi “grazie di tutto”. Tacere era meglio”
Roma, senti Mourinho: "La Conference non è la Champions, ma era l'unica che mi mancava"