Il giocatore Paul Pogba è stato definitivamente squalificato per 4 anni dal Tribunale Nazionale Antidoping.

Marcello Chirico dalle pagine de IlBianconero.com, ha commentato la notizia piombata in casa Juventus.

Juventus, Chirico sulla squalifica di Pogba 

Pogba
Pogba

Ecco le parole del giornalista della Juventus su Pogba:

Quattro anni di squalifica non se li aspettava neanche Pogba: è una sentenza durissima, la fine prematura di una carriera di un giocatore fortissimo. Fantastico e unico finché è stato davvero un giocatore, perché tra infortuni e squalifica non l'abbiamo più visto. 

Il tribunale antidoping non è stato leggero, non ha creduto alla versione di Paul, che aveva sostenuto di aver preso l'integratore ignaro del divieto in Europa. Poteva rivolgersi ai medici della Juventus, e invece si è rivolto ad altri. Così come fece con il marabutto prima dell'intervento. 
 

Chirico e quella scommessa della Juventus di Agnelli

E' stata la scommessa della Juventus di Agnelli, persa anche per colpa del centrocampista francese. Non sarà quella della Juventus di Elkann, che ha già deciso di tagliare i ponti.  A 31 anni, caro Paul, un errore imperdonabile.

LEGGI ANCHE: Bosco: "ADL ossessionato dalla Juventus. Pogba? Ergastolo sportivo. W l'Inter, ma abbasso..."

 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Lazio-Milan, rossoneri non ridanno la palla: fischi e proteste di Sarri e dei suoi giocatori

💬 Commenti