Oggi alle ore 18 nella Capitale si disputerà la gara Lazio-Napoli, valida per la 22 esima giornata di Serie A. Nel il match d'andata fu vinto dalla Lazio al Maradona di Napoli, contro la squadra allora allenata da Rudi Garcia, con il risultato di 2-1, grazie alle reti di Luis Alberto e Kamada, inframezzate dal momentaneo pareggio siglato da Zielinski. In quella partita, entrambe le squadre scesero in campo con un 4-3-3, modulo confermato anche oggi dalla Lazio, ma non dal Napoli, che oggi all'Olimpico scende in campo con il 3-5-2.

Lazio-Napoli, Sarri e Mazzarri alla ricerca di 3 punti

Walter Mazzarri

Fra biancocelesti e azzurri ci sono in palio punti importanti in chiave Europa, con la Lazio sesta in classifica con 33 punti e il Napoli nono a quota 31. Entrambe le squadre sono reduci dalla trasferta in Arabia per la Final Four di Supercoppa e non giocano in campionato rispettivamente da Lazio-Lecce 1-0 del 14 gennaio e Napoli-Salernitana 2-1 del gennaio. Sia la squadra di Maurizio Sarri che quella di Walter Mazzarri si presentano all'appuntamento di oggi con numerosi squalificati: Zaccagni e Immobile per la Lazio, Cajuste, Kvaratskhelia e Simeone per il Napoli. Tutti in campo alle 18, in diretta streaming su Dazn, arbitra Orsato.

Lazio-Napoli, ecco chi salterà la sfida all'Olimpico 

Saranno cinque i giocatori squalificati per il match fra Lazio e Napoli, match in programma oggi alle 18. Si tratta di Zaccagni e Immobile per la Lazio, Cajuste, Kvaratskhelia e Simeone per il Napoli.  

Lazio-Napoli, le probabili formazioni 

Probabile formazione Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson. All. Sarri.

Probabile formazione Napoli (3-5-2): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Mazzocchi, Demme, Lobotka, Zielinski, Mario Rui; Politano, Raspadori. All. Mazzarri.

La terna arbitrale e Var di Lazio-Napoli è cosi composta:

· Arbitro: Orsato

· Assistenti: Berti-Moro

· IV ufficiale: Sacchi

· VAR: Irrati-Paterna

LEGGI ANCHE: Rinnovo Zaccagni-Lazio, l'Ag: "Lotito gli aveva promesso il rinnovo. Adesso vedremo se..."

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
La Serie A celebra Sinner: Juventus, Inter, Milan festeggiano Fox

💬 Commenti