Ha fatto molto scalpo e clamore il caso scoppiato durante il big match Inter-Napoli e le parole di Acerbi verso il giocatore Juan Jesus. 

Dopo i fatti però, non piaciuti ai social e in particolare modo ai tifosi del Napoli fe della Juventus, il giocatore dei nerazzurri di Simone Inzaghi, per decisione del giudice sportivo, è stato assolto. 

Francesco Oppini contro l'assoluzione di Acerbi

Francesco Oppini, noto opinionista, tifoso bianconero e figlio di Alba Parietti, non la pensa come il giudice e ai microfoni di Netweek Sport ecco cosa ha dichiarato: 

"Sapete qual è la cosa più paradossale di tutta questa vicenda? La cosa più assurda è che Juan Jesus passi per essere uno che inventa le cose. Non è così, il brasiliano merita rispetto".

Caso Acerbi, ecco cosa hanno detto i giornali esteri

Acerbi-Juan Jesus
Acerbi-Juan Jesus

Il caso  Acerbi-Juan Jesus ha fatto il giro del mondo.

Globo', in Brasile, dà ampio spazio alla vicenda: "Acerbi assolto dall'accusa di razzismo contro Juan Jesus" si legge in primo piano. L'articolo prosegue così: "Per insufficienza di prove il difensore dell'Inter viene assolto".

La notizia ha fatto il giro del mondo, in Francia 'L'Equipe' scrive: "La Lega Italiana assolve Acerbi" mentre in Inghilterra il 'Daily Mail' aggiunge: "Acerbi non verrà sanzionato per presunte frasi razziste nei confronti di Juan Jesus. Il Napoli definisce la sentenza sorprendente". In Spagna 'Diario As' scrive: "Acerbi assolto per insufficienza di prove dopo l'accusa di razzismo"mentre il 'Mundo Deportivo' sintetizza così la questione: "Il giudice ritiene che non si siano stati insulti razzisti".

LEGGI ANCHE: Sandro Sabatini: "La situazione sta diventando paradossale. Lo dovrebbe denunciare se..."

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Moggi: "Ecco chi sarà il prossimo tecnico del Napoli. Sarri? Cosa attacca? Ho vinto più di lui"

💬 Commenti