Agnelli ed Elkann - Twitter
Serie A

Pea, la rivelazione choc: "Juventus in vendita, Elkann e famiglia stufi di vedere questo giocattolo in mano ad Agnelli"

Il giornalista di fede bianconera è intervenuto ai microfoni del programma radiofonico "I Tirapietre" soffermandosi proprio sulle condizioni in cui versa il club bianconero

Ludovica Carlucci
20.11.2022 12:10

Claudio Pea lancia una vera e proprio bomba sul futuro della Juventus. Il giornalista di fede bianconera è intervenuto ai microfoni del programma radiofonico "I Tirapietre" soffermandosi proprio sulle condizioni in cui versa il club bianconero: " La Juventus ha problemi seri oltre che in società. E il primo che si è stufato di come vanno le cose è John Ekann. Non giocano a calcio, giocano a rugby, non sanno fare una rimessa laterale, si passa la palla dietro. Il vero problema è dare via Dybala per prendere Di Maria, vi rendete conto? Ci sarebbe una bomba atomica da raccontare sulla Juventus, ma mi manca la miccia".

Pea ha poi aggiunto: "Non so a chi voglia vendere la Juventus John Elkann. La notizia è questa: il club bianconero sarebbe all’asta, sarebbe in vendita, perché  John Elkann e la famiglia sarebbero stufi di vedere questo giocattolo in mano ad un loro parente, Andrea Agnelli, che da qualche anno fa solo debiti, precisamente da quando ha preso Ronaldo vincendo pochissimo, ovvero solo uno scudetto il primo anno, persino con Sarri in panchina. Il record mondiale della Juventus è aver mandato via Allegri che aveva vinto 5 scudetti e fatto due finali di Champions. E aveva un altro anno di contratto. Lo ha voluto Nedved tutto questo, che è molto amico di Agnelli. Faccio un esempio: la Juventus potrebbe essere ceduta alla Coca-Cola. Anche la Pepsi mi andrebbe bene (ride, ndr)”. 

LEGGI ANCHE: Chirico non ci sta: "Per la distrazione dei soliti noti, il Milan ha incassato i 3 punti. Se dovesse capitare alla Juventus, il VAR aggirerà..."

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Inter, Auriemma tuona: "Inzaghi va esonerato subito. Squadra allo sbando e giocatori egoisti"