Il Manchester City ci ha provato e le ha provate di tutte. Ha bussato alla porta di casa Inter, ma nulla è bastato per convincere Nicolò Barella.

Pep Guardiola avrebbe voluto il centrocampista azzurro in Premier League ma né lui, né il club nerazzurro, hanno aperto al trasferimento confermando quella che sembra l'intenzione di Barella, cioè di andare avanti a lungo con la maglia interista.

Inter-Barella, si continua fino al 2029

Secondo quando riporta La Gazzetta dello Sport, il vicecapitano nerazzurro Barella in scadenza 2026 e il club si sono impegnati in una trattativa per il rinnovo che allungherebbe il contratto di ulteriori tre anni, fino al 2029. Un impegno, da entrambe le parti, a certificare l'amore di Barella verso l'Inter e viceversa.

Barella, ecco le condizioni per il rinnovo con l'Inter

Nicolò Barella
Nicolò Barella

In viale della Liberazione sanno che per continuare a lungo con il classe 1997 servirà uno stipendio all'altezza e infatti nei colloqui si sta parlando pure di questo. Attualmente Barella, tra parte fissa e bonus, arriva a guadagnare circa 6 milioni di euro mentre nel nuovo accordo in discussione arriverebbe a quota 7 milioni, dietro nella rosa solo a Lautaro Martinez (altro discorso in piedi da tempo e col quale si conta di chiudere nel più breve tempo possibile).

LEGGI ANCHE: Del Piero: "Non mi sarei mai aspettato tutto questo dall'Inter"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Jorginho-Juventus, ritorno di fiamma? Ecco l’opzione da sfruttare per averlo a Torino

💬 Commenti