Massimo Pavan dalle pagine di TuttoJuve.com, fa il punto della situazione in casa della Juventus, analizzando tutti i punti critici degli uomini di Massimiliano Allegri che, nell'ultima giornata hanno pareggiato anche contro il Genoa.

Juventus, senti Pavan

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri 

Aspettiamo la sveglia, arriverà? Sette punti su ventiquattro sono un bottino che non si può sentire. La gara con il Genoa doveva essere l'ultima occasione per evitare le critiche ma così non è stato, anzi sono emersi i soliti problemi di gioco e pure di nervosismo. 

Possiamo sederci ad un tavolo e dire che va tutto bene, nascondere la testa sotto la sabbia, ma se la Juventus avesse ad inizio stagione fatto 8 punti su 24 qualcuno è più di uno avrebbe già rischiato il posto. 

La crisi della Juventus 

Pavan poi continua a parlare della crisi nera che sta attraversando la Juventus:

La crisi e' evidente e non nascondiamoci dicendo che c'è vantaggio sulla quinta perché non è così, la Juventus nelle ultime otto partite ha battuto solo il Frosinone, che sta perdendo con tutti e con i ciociari ha vinto solo alla fine.

Contro il Genoa è difficile salvare qualcuno e dire che è stato sufficiente, Chiesa non ha mai saltato l'uomo, Vlahovic ha sprecato due buone occaisoni e ha sbagliato anche tecnicamente qualche situazione positiva, oltre all'espulsione. Salviamo i dieci minuti di Kean. 

Si poteva, forse osare di più, sicuramente si doveva vincere, non sappiamo dove voglia arrivare questa Juventus, ma così non si va da nessuna parte, dispiace ma sarà una brutta pausa, i numeri delle ultime otto partite fanno pietà. 

LEGGI ANCHE: Moggi: "Juventus, evitare di fare quello che ha fatto in passato. Allegri? Ha fatto sempre..."

 

 

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Juventus, Oppini non ci sta: "E' una cosa da retrocessione. Vlahovic il peggiore"

💬 Commenti