Gianluca Rocchi (ph. zimbio)
Calcio

Rocchi sicuro: "Il Var sta portando giustizia in più sia in campionato che in Coppa Italia"

Il designatore a margine della presentazione del libro su Concetto Lo Bello ha parlato del Var

Francesco Perna
16.05.2022 16:40

Gianluca Rocchi è intervenuto sulla questione arbitri e Var, all'indomani di una finale di Coppa Italia nervosa e ricca di episodi discussi: 

LEGGI ANCHE: Pistocchi sentenzia: “Milioni di italiani si chiedono se era rigore su Lautaro e chi ha dato la pedata ad Allegri”

"Il Var è una delle migliori introduzioni del calcio moderno e sta portando tanta giustizia in più, nonostante qualche errore ancora rimanga - ha detto il designatore dei campionati di Serie A e Serie B a margine della presentazione di un libro su Concetto Lo Bello -. Lo Bello è stato l'arbitro con la A maiuscola e questo è quello che un po' oggi manca. Tutti cerchiamo e vorremmo riavere arbitri con la A maiuscola, ma non è semplice".

Rocchi ammette dunque che, in questo momento, la classe arbitrale si trova in un periodo di transizione, caratterizzato comunque dalla presenza di molti giovani in rampa di lancio: 

"Siamo di fronte a un cambio generazionale molto importante. Var o non Var, un arbitro deve essere in grado di prendere una decisione".

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Allegri, Biasin ironizza: "Mario Cecchi lo sfiora e si scusa, eccolo qui il calcio subito..." (VIDEO)