Ormai non fanno più notizie ne le vittorie salite a quota 19 in 23 incontri di Serie A e con ancora una gara da recuperare, ne i gol di Marcus Thuram che sono diventati 9. A fare notizia nell'anticipo di Ieri che ha visto la sconfitta della Roma di De Rossi contro l'Inter, é stata la telefonata fatta da Simone Inzaghi all'intervallo per dare indicazioni tattiche e che potrebbe portare ad un prolungamento della sua squalifica.

Il racconto della vicenda

Potrebbero costare care ad Inzaghi le rivelazioni fatte da uno dei suoi giocatori Alessandro Bastoni, ai microfoni di Dazn al termine della gara tra Roma e Inter. Il difensore nerazzurro ha dichiarato che il tecnico piacentino ha fornito indicazioni tattiche al suo vice Farris via cellulare con una telefonata. Così facendo ha violato la norma numero 9 comma 21, del Codice di Giustizia Sportiva e questa infrazione potrebbe costargli una ulteriore giornata di squalifica.

Francesco Acerbi
Esultanza di Acerbi

Cosa dice la regola

La regola numero 9 comma 21 del Codice di Giustizia Sportiva, vieta a qualsiasi tecnico squalificato di compiere azioni che riguardino l'amministrazione della partita. Di seguito il testo integrale:

I tecnici nei cui confronti è stata inflitta la sanzione della squalifica non possono svolgere, per tutta la durata della stessa, alcuna attività inerente alla disputa delle gare; in particolare sono loro preclusi, in occasione delle gare, la direzione con ogni mezzo della squadra, l’assistenza alla stessa in campo e negli spogliatoi nonché l'accesso all'interno del recinto di gioco e degli spogliatoi

LEGGI ANCHE: Inter, il vice di Inzaghi Farris: "Nella ripresa abbiamo visto la squadra che conosciamo"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Caos FIGC, Lotito attacca l'Inter: chiesta la testa di Marotta

💬 Commenti