Gabriele Gravina ha chiesto a gran voce di essere indagato

E cosi  questa volta, gli inquirenti stanno consultando gli stessi documenti presentati dal Presidente della FIGC:

Il caso Gravina, ecco il punto 

Gabriele Gravina
Gabriele Gravina


Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, durante un interrogatorio che è durato oltre un'ora mercoledì in Procura, il procuratore capo di Roma Francesco Lo Voi, l'aggiunto Giuseppe Cascini e la pm Maria Calabretta hanno ricevuto una dettagliata documentazione fornita dalla difesa di Gravina, rappresentata dagli avvocati Fabio Viglione e Leo Mercurio. La documentazione consiste in "decine e decine di pagine", comprendenti atti e bonifici, con "ogni movimento accompagnato dalla sua tracciabilità", oltre a una memoria difensiva.
Secondo la difesa, questi documenti dovrebbero chiarire ogni sospetto di reato riguardante il presidente della FIGC.

La difesa di Gravina

"Gabriele Gravina ha chiesto di essere ascoltato per chiarire la sua posizione e le circostanze di cui è stato vittima. Tale decisione è stata maturata al fine di tutelare la sua immagine e in virtù della piena fiducia che ripone nei magistrati che stanno seguendo il caso. In questa vicenda, il nostro assistito è una persona offesa"

"Il presidente della Figc Gabriele Gravina non era indagato, ma si è fatto indagare dai magistrati della procura di Roma per potersi difendere da accuse innanzitutto mediatiche". Il legale spiega che "Gravina non è stato convocato come indagato, né tantomeno è entrato come persona informata sui fatti ed è uscito indagato, sono tutte ricostruzioni assolutamente sbagliate. L'unico mezzo tecnicamente idoneo per difendersi da un'accusa mediatica, non formalizzata - spiega l'avvocato Viglione -, era quello di presentarsi con i difensori per chiarire tutto, presentando i documenti a supporto di ogni sua affermazione. È ciò che è puntualmente accaduto".

LEGGI ANCHE: La Stampa in apertura: "Gravina indagato: l'accusa è di riciclaggio"

 

 

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Formula Uno, qualifiche d'Arabia Saudita: pole Verstappen, ottimo Leclerc

💬 Commenti