Allegri Juventus
Serie A

Juventus, Allegri non ha dubbi: "E' stata un'annata complicata. L'anno prossimo pronti per lo Scudetto"

Il tecnico bianconero, in una lunga intervista, ha parlato delle difficoltà incontrate questa stagione degli obiettivi futuri

Salvatore Delle Donne
11.05.2022 10:33

E' un Max Allegri a 360°, quello che si è presentato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Coppa Italia. Il tecnico bianconero, finito spesso sotto accusa per gioco poco brillante e risultati altalenanti, ha spiegato ai giornalisti presenti le difficoltà riscontrate in questa stagione e gli obiettivi futuri. Queste le sue parole:

"All'inizio la perdita di Ronaldo a tre giorni dalla fine del mercato non è stata semplice da gestire. Poi abbiamo perso Chiesa. Abbiamo avuto difficoltà, spingere molto sull'acceleratore non è stato semplice. Sapevo che superato il girone di Champions, sarebbe iniziata la crescita della squadra e la società ci ha dato una grossa mano con Vlahovic. Rimonta completata con la sconfitta contro l'Inter, che in caso di vittoria ci avrebbe dato una grossa spinta. 

Abbiamo comunque raggiunto un ottimo risultato. Le partite migliori le abbiamo disputate contro Inter e Manchester United, eppure le abbiamo perse entrambe e la gente si ricorda solo del risultato. Vedremo come cercare di migliorare il prossimo anno. Sono sereno, perchè sono certo che avremo più possibilità di vincere lo Scudetto". 

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Empoli-Salernitana, i tifosi granata ci credono: polverizzati 4.500 biglietti in 30 minuti