L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha parlato al sito ufficiale viola alla vigilia della semifinale di andata di Coppa Italia tra Fiorentina e Atalanta. Queste le sue parole.

Coppa Italia, le parole di Italiano sulla Fiorentina 

 "C'è tanto orgoglio per il percorso che abbiamo fatto. Questa competizione ci vede ancora una volta protagonisti, sin dal primo giorno abbiamo sempre cercato di affrontare tutte le partite facendo del nostro meglio. Vogliamo cercare di condire questo percorso con qualcosa di straordinario. L'Atalanta è una squadra forte e in salute: sarà una semifinale di una Coppa importante e dovremo farci trovare pronti".

Ci sarà voglia di rivincita da parte loro? "Ma è chiaro che il percorso in Coppa è sempre complicato. In semifinale conta tanto sbagliare il meno possibile. Bisogna avere concretezza davanti e tra andata e ritorno devi cercare di essere perfetto. Per arrivare ad ottenere quello che abbiamo fatto lo scorso anno dobbiamo avvicinarsi per forza a quello che può essere la perfezione di una gara".

Verso la gara di Coppa Italia tra la Fiorentina e l'Atalanta

Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano

Ecco le parole di Italiano alla vigilia della gara di Coppa Italia tra la Fiorentina e l'Atalanta

Sarà una gara combattuta? "Sì. Perché con l'Atalanta è sempre una battaglia per il valore della loro rosa e quello che stanno dimostrando. In più è una semifinale. Entrambe le squadre cercheranno di dare il massimo. Sono sicuro che verrà fuori una partita come quelle viste gli anni scorsi".

Sono tutti disponibili per domani? "Abbiamo da valutare Quarta, uscito acciaccato nella gara col Milan. Il resto sono tutti disponibili, pronti ad essere utili. Giocando ogni tre giorni saranno tutti coinvolti in questo finale di stagione".

Sul pubblico: "Quando inizia a spingere ci dà l'energia per andare oltre i nostri limiti. Se abbiamo sempre il loro supporto tutti danno tutto. Siamo obbligati a spingere. E' sempre il dodicesimo uomo in campo. Mi auguro che domani siano in tanti a spingerci per ottenere un grande risultato".

LEGGI ANCHE: Bosco: "ADL ossessionato dalla Juventus. Pogba? Ergastolo sportivo. W l'Inter, ma abbasso..."

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Dove vedere Un mondo a parte, streaming gratis Netflix o Prime Video?

💬 Commenti